Le diverse forme di diabete

DIABETOLOGIA E MALATTIE METABOLICHE

LE DIVERSE FORME DI DIABETE

Il diabete è una patologia che insorge per un cattivo funzionamento del metabolismo, in particolare per la produzione di insulina, un ormone rilasciato dalle cellule del pancreas necessario per assorbire gli zuccheri.

Le diverse forme di diabete

Il diabete si presenta in tante varianti: dal comune diabete di tipo 2 fino alle forme più rare come il diabete di tipo 1, il diabete gestazionale o quello secondario dovuto a interventi chirurgici, alcolismo e farmaci. Tutte queste forme di diabete hanno un minimo comun denominatore: la carenza di insulina e l’iperglicemia, un livello incontrollato di zuccheri nel sangue.

Diabete di tipo 1, colpa del sistema immunitario

Il diabete di tipo 1 è la forma più rara e grave di questa patologia: in media ne soffre dal 2 al 3 per mille degli italiani. L’imputato principale per il diabete di tipo 1 è il sistema immunitario, l’apparato di difesa del corpo umano. Nel diabete di tipo 1, il sistema immunitario non riconosce le cellule che rilasciano insulina e le distrugge azzerando, per errore, la produzione di questo ormone così importante per il corpo umano. L’insorgenza del diabete di tipo 1 è più frequente durante l’adolescenza e nei giovani pur potendosi presentare a qualsiasi età! Il diabete di tipo 1 può anche derivare a seguito di un’ infezione virale.

Diabete di tipo 2, il più frequente

Il diabete di tipo 2 è molto più comune rispetto al diabete di tipo 1: in assenza di un
responso definitivo delle scienze mediche, il diabete di tipo 2 è spesso associato
all’obesità o a un reiterato cattivo stile di vita. L’origine del diabete di tipo 2 risale alle cellule del pancreas che non producono una quantità sufficiente di insulina.
Il diabete di tipo 2 oggi è in aumento anche tra i giovani ma solitamente si manifesta in età adulta.

Diabete gestazionale: una variante femminile

Rispetto al diabete di tipo 1 e al diabete di tipo 2, quello gestazionale è legato al periodo della gravidanza. È un problema al femminile che insorge per una disfunzione ormonale nella produzione di insulina, o per fattori ereditari. Di norma, i livelli di zucchero nel sangue si ripristinano dopo il parto ma il diabete gestazionale è anche un fattore che aumenta la probabilità di sviluppare in futuro il diabete di tipo 2.
Secondario… ma non troppo
Oltre al diabete di tipo 1, di tipo 2 e gestazionale, nel vasto dizionario medico di questa patologia si annoverano altri generi. Come, per esempio, quelle forme di diabete dovute a interventi chirurgici o infiammazioni al pancreas che danneggiano le cellule che producono insulina. Da non scordarsi il diabete derivato dall’alcolismo dove il sistema metabolico viene letteralmente avvelenato.

Corretto stile di vita e screening per frenare l’epidemia del diabete

L’Aild promuove un progetto nazionale di prevenzione teso a fronteggiare una delle maggiori emergenze sanitarie della nostra epoca.

Continua con la lettura…

Condividi:

CEDIAN - Piazza Italia, 4 - 08100 NUORO - Tel 0784 34000 - Fax 0784 35087 - Mail: cedian@cedian.it - Social: Facebook - P.IVA: 02766310961